Giuseppe Di Nanni


Sono Giuseppe Di Nanni co-fondatore e amministratore della Hoplites S.r.l.
Un decennio fa, io e la mia compagna Chiara Giannandrea (che è una responsabile di produzione dalla grandissima competenza), abbiamo fondato Hoplites S.r.l. la cui mission era ed è quella di fornire un tipo di servizio innovativo:
in sostanza, abbiamo deciso di offrire ai nostri clienti un punto di riferimento produttivo affidabile, professionale, competente e trasparente, attraverso il quale potessero avere sempre e in tempo reale il polso della situazione delle loro produzioni, con in più la serenità di avere un proprio alter ego sul campo che non solo fungesse da loro “occhio e braccio”, ma anche in grado di gestire in modo professionale sia le loro collezioni che le successive produzioni, avendo la necessaria esperienza di risolvere man mano i vari problemi che inevitabilmente si manifestano nel corso di qualsiasi produzione, prendendo le decisioni giuste al momento giusto, consentendo al cliente di evitare qualsiasi brutta sorpresa, disinnescando man mano tutti i potenziali pericoli.
Amo la musica, in modo particolare il jazz, e fare questo lavoro è l’equivalente del “suonare il jazz” tutti i giorni: devi essere non solo in grado di improvvisare brillantemente, ma anche essere capace di tenere il tempo senza passaggi a vuoto e senza stonare. Adoro questo lavoro, anche perché mi consente di mettere a frutto il mio amore per la bellezza e per la contaminazione culturale, avendo modo nel contempo di interfacciarmi quotidianamente in lingua inglese, con una clientela eterogenea proveniente da tutto il mondo: è meraviglioso entrare in contatto con un gran numero di culture diverse tra loro e tutte affascinanti.
Tutti coloro che si affidano a noi lo fanno per un motivo specifico: per nostro tramite, riconoscono al “made in Italy” di qualità la prerogativa di saper fondere in modo armonioso l’arte e il bello della nostra tradizione millenaria, con il loro gusto estetico personale, al fine di esaltare le caratteristiche specifiche del loro design, unendo la tradizione all’innovazione tecnologica. Questo implica la capacità di saper entrare in sintonia con il cliente, al fine di poter interpretare al meglio le sue aspettative: questo è uno dei molti nostri punti di forza.
Per farla breve, a tutti coloro che mi consentono di vivere quest’esperienza lavorativa meravigliosa voglio dire con tutto il cuore: grazie.