Le fasi di lavorazione di un capo sartoriale industrializzato

Hoplites » Le fasi di lavorazione di un capo sartoriale industrializzato
what we do hoplites

Hoplites S.r.l. guida, coordina ed assiste, le fasi del lavoro di produzione

Noi ci interfacciamo quotidianamente con i nostri produttori di abbigliamento convenzionati, rigorosamente scelti grazie ad una lunga esperienza nell’identificare i giusti partner che posseggano i giusti requisiti per soddisfare al meglio le esigenze della clientela.

Forniamo al Cliente, in qualità di assistenti nella produzione di abbigliamento di fascia alta, un lavoro fatto con certosina cura e precisione, ottimizzando tempistica e qualità del risultato finale.

Inoltre, cosa molto importante, facciamo ricerca di materiale (tessuti ed accessori come bottoni. cerniere, ecc) per conto del cliente, fornendo un’ampia scelta, fornendo poi direttamente i materiali che siano stati selezionati, dopo di che  Hoplites S.r.l. guida, coordina ed assiste in modo sistematico le varie fasi del lavoro di produzione, applicando metodologie frutto di decadi d’esperienza nel settore. Naturalmente, se richiesto, siamo anche in grado di fornire un servizio di puro façon.

Tecnologia, Cultura del lavoro, Organizzazione innovativa

Questi obiettivi sono ricercati e raggiunti grazie ad un continuo investimento in:

  • Tecnologia: sviluppando una capillare informatizzazione tra i nostri convenzionati, al fine di rendere rapido ed in tempo reale lo scambio di informazioni e la soluzione immediata delle svariate problematiche ottimizzando i tempi di reazione.
  • Cultura del lavoro: stimolando costantemente la ricerca dell’eccellenza, il conseguimento di una professionalità sempre più elevata e la spinta a non accontentarsi mai di risultati già ottenuti.
  • Organizzazione Innovativa: capacità di adattare e personalizzare il servizio in base all’esigenza specifica di ogni singolo Cliente.
  • Grande attenzione: affinché i nostri convenzionati permettano ai propri dipendenti di operare in ambienti sani e propositivi, al fine di elevare al massimo la predisposizione di ciascuno nell’offrire prestazioni lavorative qualitative.

E’ un dato di fatto che tutti i nostri convenzionati si siano costantemente migliorati nel corso del tempo e che i nostri Clienti (Brand di alto livello, di fama nazionale ed internazionale) riconfermino il rapporto di collaborazione con Hoplites, riconoscendone l’indispensabilità.

Un solo referente tecnico

Tutto questo avviene dando la possibilità al cliente di interfacciarsi con un solo referente tecnico (Hoplites S.r.l.) sempre raggiungibile per ottenere rapidamente, e senza doversi spostare dalla propria sede, tutte le risposte alle proprie domande o esprimere qualsiasi preferenza in relazione alla totalità degli articoli, per tipologia, a noi affidati.

Ciò, per il cliente, significa avere costantemente il polso della situazione, potendo monitorare a distanza la propria produzione in qualsiasi momento: inoltre noi inviamo costantemente un completo avanzamento della produzione, eventualmente corredato da foto ove necessario.

Il nostro obiettivo è costituire la vostra prima scelta in fatto di assistenza alla produzione di abbigliamento: la vostra soddisfazione sarà la nostra soddisfazione.

Le fasi di lavorazione di un capo sartoriale industrializzato

Se vi siete sempre chiesti come prendono forma i vestiti che indossiamo quotidianamente, in questo articolo scoprirete i segreti che si nascondono dietro l’arte della sartoria industriale e vi addentrerete nelle fasi di lavorazione di un capo sartoriale industrializzato. Creare capi d’abbigliamento è un’operazione complessa composta da diverse fasi. Vediamo quali sono e in cosa consistono.

Studio e progettazione cartamodelli

Il cartamodello è lo strumento base da cui si parte per dare vita a un capo d’abbigliamento: il nome deriva dal fatto che in passato i cartamodelli venivano realizzati a mano dalla figura del modellista che, con l’uso di righe e squadre, disegnava la sagoma su carta basandosi su misure standard o reali. Oltre al disegno del capo stesso, il cartamodello riportava indicazioni fondamentali necessarie per la realizzazione, quali dimensioni, forma, cuciture, strumenti da utilizzare, e molto altro. Realizzare cartamodelli non era affatto un’operazione semplice, al contrario, si trattava di un progetto complesso che richiedeva pazienza e dedizione. Al giorno d’oggi, per aumentare l’efficienza e la precisione, le aziende tendono ad utilizzare modelli digitalizzati basati su misure i cui sviluppi si basano su programmi computerizzati gestiti da modellisti in grado di valutare le giuste proporzioni in relazione alle vestibilità richieste da ogni marchio specifico, ma all’occorrenza sono ovviamente anche in grado di dare vita a nuovi progetti partendo proprio da disegni su cartamodelli vecchio stile proposti dal cliente stesso. In questo caso si parla di digitalizzazione del cartamodello.

Digitalizzazione cartamodelli e sviluppo

La tecnologia ha rivoluzionato totalmente il modo di progettare i capi d’abbigliamento: le aziende moderne dispongono infatti di un avanzato software di modellistica chiamato CAD (Computer Aided Design), il quale consente di creare modelli virtuali sulla base di misure o indicazioni fornite dagli stilisti, interamente al computer, senza passare dal lavoro manuale. Nel caso in cui il cliente disponga solo di cartamodelli, si procede direttamente alla fase di digitalizzazione: in questa fase, attraverso una fotocamera, il computer é in grado di scannerizzare e copiare le linee perimetrali del modello cartaceo e trasportare il tutto su CAD, dove il software, gestito dall’esperienza del modellista, realizzerà lo sviluppo delle taglie in base agli input che il modellista stesso deciderà di fornirgli volta per volta. Il programma CAD consente inoltre di archiviare dati e informazioni particolari a riguardo, costituendo un prezioso archivio che rimane proprietà del cliente.

Stesura e taglio del tessuto

Grazie ad un apposito macchinario chiamato stenditore, i rotoli di tessuto possono essere trasformati in tappeti di taglio, i quali vengono in seguito alleggeriti del loro peso dai tavoli soffianti per consentire uno spostamento più agile e pratico degli stessi.

A questo punto, i tappeti di taglio vengono lavorati dal taglio automatico, un macchinario totalmente autonomo che, dopo aver ricevuto impostazioni e comandi di lavoro, incide il tessuto con una lama robotizzata. L’impiego di macchinari tecnologici consente in questo caso di abbattere i costi di produzione e produrre grandi quantità di materiale in modo sicuro e infinitamente più preciso. Naturalmente, in alternativa, Hoplites S.r.l. può avvalersi anche del taglio manuale ove le quantità o la tipologia dei tessuti o dei capi renda necessaria o più opportuna questa tecnica, basata sull’esperienza maturata negli anni da personale specializzato in questa essenziale funzione, impiegando strumenti manuali quali forbici e taglierine. Anche questo fa parte del fascino del vero made in Italy.

Cucitura

La cucitura è una fase delicata mirata a dare vita al capo di abbigliamento così come lo conosciamo e lo troviamo nelle boutiques e nei negozi. Una volta che il capo ha preso forma grazie alla cucitura, che può avvenire sia con sofisticati macchinari guidati dalle mani di operai esperti, sia con la paziente e tradizionale opera di personale in grado di effettuare passaggi di cucitura a mano, grazie a conoscenze tecniche tramandate da generazioni, si procede con il controllo di tutte le rifiniture per un lavoro accurato e a regola d’arte. Tutto il personale, i laboratori e i service utilizzati da Hoplites S.r.l. sono esclusivamente italiani, anzi addirittura quasi tutti sono collocati in Puglia, ovvero la stessa regione di Hoplites S.r.l. per una gestione del lavoro accurata ed estremamente efficiente, che garantisca un prodotto al 100% made in Italy e di altissimo livello qualitativo.

Confezionamento

Una volta pronto, il capo d’abbigliamento può finalmente essere confezionato in modo opportuno. Esistono però diverse tipologie di confezionamento: il tipo più diffuso vede il capo imbustato singolarmente per poi essere riposto in una scatola dove gli articoli vengono organizzati in base alle taglie e ai modelli.

A questo punto il lavoro è terminato e il capo pronto per essere spedito!

Cosa possiamo fare per te

Teccnologia, cultura del lavoro, organizzazione innovativa: scopri i nostri servizi.

Laboratorio

Abbigliamento conto terzi

Cartamodelli

Consulenza

Un ponte di comunicazione tra Cliente e Produttore.

HOPLITES S.r.l. è una risposta alle moderne esigenze e dinamiche del mercato così come si è evoluto negli ultimi anni, incentrato sulla soddisfazione del cliente, mirando a realizzare relazioni durature, con reciproco vantaggio di tutte le parti coinvolte, piuttosto che perseguire relazioni mordi e fuggi a breve -vissuto e senza reali benefici per nessuno.